Da Virgin Gorda ( la vergine grassa ) ad un’estate ANEGADA: un paradiso sui reef

Gorda sound da ll alto

Gorda sound da ll alto

image

Cow week bay  ANEGADA

Cow week bay ANEGADA

image

image

Aragoste ad anegada

Aragoste ad anegada

Justeen il vero capo di anegada
Aragoste vive ad ANEGADA prima di essere giustiziate

Aragoste vive ad ANEGADA prima di essere giustiziate

imageimage

Siamo passati da Virgin Gorda a ANEGADA così chiamata perché incastonata in un dedalo di reef con teste di corallo qua è la ed un unico ingresso in una baia percorrendo un canale strettissimo con fondali si due metri e 10 circa. Siamo arrivati con uno stress pazzesco ma dopo una navigazione fantastica. L accesso e davvero difficile e d evi arrivarci con il sole alto e con qualcuno a prua che verifichi i coralli e ti dica dove andare. Però vale veramente la pena rischiare.
Arrivi In un lago trasparente con le boe a tua disposizione e con un taxi rigorosamente aperto raggiungi delle spiagge veramente da sogno. La sera ristorantini sulla spiaggia con aragoste e musica con limbo sino a notte. Vento a palla però!!!!

Siamo stai due giorni e abbi amo conosciuto due coppie di baresi con i quali abbiamo cenato a bordo di ocean bird e abbiamo stappato oltre ad un imprecisato numero di bottiglie di bianco anche una bottiglia di Petra regalato da Filippo fantini e alla fine dopo lo spaghetto Martelli regalatoci da Gabriele giotti abbiamo chiuso con una bottiglia di ES regalatoci da pasquale annicchiarico . I baresi hanno commentato: ma vi rendetet conto che stiamo bevendo una bottiglia di es di Gianfranco fino ad ANEGADA ???

Uno dei due Nicolò e docente di diritto della navigazione a bari e autore si un libro sulla pirateria moderna che mi aveva regalato Antonello leogrande anni addietro e di un ultimo libro che si chiama com e profondo il mare ed è un saggio sull inquinamento in mare e parla dell isola di plastica nel pacifico dove lui ha navigato per due settimane. Mah St bares,,,,

Abbiamo lasciato stamattina ANEGADA e le sue spiagge fantastiche e ora siamo a jost van dike sempre nelle BVI al mitico foxie tra un po’ inizieranno i festeggiamenti per il full moon party il
Arti della luna piena che fanno ogni mese con musica e fuochi d artificio.

Abbiamo rincontrato Gianna e Paolo cambi con i quali avevano viaggiato Valentina e i bambini. E stasera staremo con loro.
Questa wifi va a palla. Forza viola

Foxy jost van dyke

Foxy jost van dyke

2 a zero contro la Sampdoria!!!! Ma vieniiiiiii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...