Da fort lauderdale a marina Hemingway la habana de cuba.

L uscita e emozionante. C e molto vento che viene da est sud est.
Per uscire dai canali interni d if laud devi farti aprire un ponte enorme. Alle 14.30 e fissata l apertura. Tensione a mille. Ma mi godo il passaggio e appena fuori si inizia a ballare davvero molto. Onda alta e corta con vento contrario di 20 kn. Facciiamo 15 mg in fuori a motore xché il vento e esattamente in prua x cuba. Facciamo circa 4 kn. Dopo tre ore poggio un po’ verso sud a 180 gradi e la barca sembra quasi fermarsi. Facciamo 2 kn abbiamo una fortissima corrente contraria di almeno tre nodi(!) per tutta la notte faremo sempre due/tre nodi massimo. Un inferno. Con questo ritmo non arriviamo nemmeno a capodanno. La famosa terribile corrente del golfo. Man mano che si scende il vento gira la mattina possiamo mettere vela con bolina stretta navigazione difficile e scomoda ma la corente sembra diminuita facciamo cinque nodi e ormai siamo al traverso. Tutta tela al traverso e man mano che si va verso sud anche lasco. Verso mezzogiorno del secondo giorno la navigazione comincia a essere rilassante sia perché abbiamo preso il ritmo sia perché OB di lasco e una goduria. Stiamo sfilando paralleli alla costa della florida ed alle keys, key largo e islamorada Si tratta di capire se scegliere la rotta che porta a key west e poi tagliare su Cuba. E prender la corrente al traverso. O tirare un bordo dritto su Cuba con la corrente contraria. Sono molto intimòrito da trovarmi di nuovo quella roba contro!!!Mi sento al satellitare con Donato e mi spiega che
A forte corrente che avevo trovato in costa la sera della partenza era una roba proprio della zona e che nel mezzo del canale della florida dovrei trovare max un nodo contro e verso la costa cubana anche una corrente favorevole. E allora deciso, si va diretti su havana. Facciamo due conti con la vale. E rischiamo di arrivare il giorno dopo verso le sei troppo tardi per fare ingresso al marina Hemingway circondato dal reef. E allora per fare quel nodo in più che ci serve al tramonto accendiamo motore che a 1000 giri ci fa fare quel nodo in più che tra una fantastica spaghettata a mezzogiorno e una lenticchia notturna ci porta al marina Hemingway alle due del pomeriggio del 30 gennaio 2015!!
Le operazioni di ingresso sono veloci con la solita processione di medico con misurazione della febbre e controllo della barca, dogana con controllo della barca questa volta senza il cane cerca droga, altri due tizi che verificano cosa hai nel frigo frutta carne etc. Poi assegnazione posto ormeggio all inglese nel canale n. 2 ( sono tutti ormeggi all inglese) dock master per il contratto per l ormeggio ( 30 € al giorno rispetto ai 259€ di fort lauderdale!!) poi l’elettricista per la 220 . Ad ognuno di questi 10 dollari cubani che al cambio fa pari e ancora devo scendere a terra e già se ne sono andate 150€ di mance!!!

Comunque il rapporto tra sud dove siamo stati con i ragazzi a Santiago E il nord e 10 a zero e non esagero. Noi a …… Santiago abbiamo visto rassegnazione miseria e sporcizia. Qui certo l havana vecchia mostra i segni di fasti passati ma anche di voglia di mantenere efficiente e in buono stato i monumenti più importanti. La piazza delle armi, la piazza della cattedrale e tutte le costruzioni antiche mi hanno fatto davvero riflettere sulla magnificenza, quantunque accompagnata dalle note atrocità, delle dominazioni spagnole i.n. Tutto il mondo. Mi sono ritrovato a guardare la piazza della catedrale e a pensare di trovarmi in una delle tante piazze leccesi tanta era la somiglianza. Mi sono reso conto che l archiettura spagnola per la sua ubiquità e straordinaria …. Mi sembra seconda solo a quella dell impero romano. O no?

Ieri sera cenone di capodanno al buona vista social club ad un prezzo spropositato x una cena assolutamente sotto la sufficienza. Ma va be e lo scotto che deve pagare il turista un po’ improvvisato come siamo noi.
Oggi giro della zona interna verso la montagna di Pinar del rio e poi la valle di vignales. Semplicemente fantastico. Campagna curata ricca rigogliosa e avvolgente. Una strada in buone condizioni a quattro corsie con carretti di ciuchini e gente con i soldi in mano che chiede passaggi pronto a pagare. Non ci sono infatti collegamenti pubblici con la zona e quindi ci si affida la fai da te. Noi in autobus organizzato ovviamente . Visita alla piantagione di tabacco ma questo ve lo dici nella prossima puntata!!

Ps. A la notizia e che lasciamo la barca a la havana. Sta arrivando un forte northern che come noto rende impraticabile la navigazione anche nello stretto di cancun xché si scontra con la corrente che vien da sud e genere sonde alte e ripide. Insomma siete avvisati: si riparte da havana!!

20160103-112319-40999071.jpg

20160103-112317-40997748.jpg

20160103-112318-40998199.jpg

20160103-112319-40999507.jpg

20160103-112318-40998634.jpg

20160103-112320-41000666.jpg

20160103-112321-41001203.jpg

20160103-112320-41000125.jpg

20160103-112322-41002328.jpg

20160103-112321-41001770.jpg

20160103-112548-41148591.jpg

20160103-112550-41150367.jpg

20160103-112545-41145561.jpg

20160103-112551-41151784.jpg

20160103-112549-41149197.jpg

20160103-112547-41147974.jpg

20160103-112551-41151063.jpg

20160103-112546-41146729.jpg

20160103-112552-41152480.jpg

20160103-112547-41147355.jpg

20160103-112546-41146122.jpg

20160103-112553-41153412.jpg

20160103-112733-41253730.jpg

20160103-112734-41254319.jpg

20160103-112735-41255512.jpg

20160103-112734-41254909.jpg

20160103-112736-41256378.jpg

20160103-112733-41253102.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...