3 pensieri su “Con Upu alla ricerca della frutta

  1. Rob ha detto:

    E’ indubbiamente un paradiso terrestre, peccato che si senta non il cinguettio degli uccelli, ma solo il tuo ansimare e …. non certo a causa di “Eva”. Certo che oltre un mese reclusi in 16 mt di barca fiaccherebbe fisici ben più dotati, ma vi avevo consigliato un’oretta di presciistica prima di ogni turno, ed ora come la mettiamo con lo sci estivo, che è pure in quota? forse meglio tornare alle Eolie evitando però la salita di Stromboli. Al massimo Vulcano che è meno della metà
    ciao
    Roberto ‘nvidiosissimo … mannaggia!

    Mi piace

  2. roberto fagnoni ha detto:

    E’ indubbiamente un paradiso terrestre, peccato che si senta non il cinguettio degli uccelli, ma solo il tuo ansimare e …. non certo a causa di “Eva”.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...